Notizie

 

 

COMUNICATO STAMPA

SERENISSIMA GRAN LOGGIA DELLA REPUBBLICA di SAN MARINO

Sono più di 40 le Delegazioni delle Grandi Logge Estere che Domenica 28 Marzo hanno partecipato al Meeting Annuale della Massoneria Regolare Sammarinese, che hanno rischiato di mettere a dura prova la ricettività del Tempio appositamente allestito presso il Centro Congressi Kursaal di San Marino per l'insufficienza di posti nella Casa Massonica di proprietà.

Quest'anno il Meeting della Gran Loggia Regolare degli Antichi Liberi ed Accettai Muratori della Serenissima Repubblica di San Marino (storicamente denominata Serenissima Gran Loggia della Repubblica di San Marino e nota con l'acronimo S.G.L.R.S.M.) ha celebrato anche la rielezione del proprio Gran Maestro, Italo Casali, ed il rinnovo della Giunta di Governo per il prossimo triennio 2010-2013.

Per l' 8° anno il Meeting Annuale della Serenissima Gran Loggia della Repubblica di San Marino ha accolto massoni di ogni parte del mondo, sia per ribadire i valori comuni che li legano, ma anche per offrire testimonianza di una massoneria sammarinese composta da cittadini integerrimi, liberi e di buoni costumi, che nulla hanno a che spartire con scandali ed inchieste che, scoppiate nella confinante Italia, cercano di trovare il marcio nella Repubblica di San Marino.

Cosicchè la Serenissima Gran Loggia della Repubblica di San Marino si è assunta l'onere non solo della difesa dell'onorabilità dell'Istituzione Massonica, ma anche del buon nome della Repubblica, smascherando con la propria presenza, chi non ha assolutamente nulla a che spartire con la massoneria regolare.

E se chiunque può millantare di essere massone (e magari anche plurimilionario) inventandosi l'appartenenza ad una propria "Gran Loggia fatta su misura", è altrettanto vero che solo la S.G.L.R.S.M. vanta il riconoscimento già di oltre 80 Grandi Logge Regolari Estere, che domenica hanno rinsaldato i propri legami di fratellanza.

Alla rituale Installazione delle nuove cariche è seguito, infatti, il ricevimento delle tante Delegazioni Estere, ed una affollatissima cena di gala.

Ufficio Relazioni Esterne
S.G.L.R.S.M.